Scie chimiche, foto inedite dall’interno dei Tankers

NOTA: Spiegazione tecnica su cosa servono i serbatoi installati all’interno degli aerei, come mostrato sulle foto sottostanti:

FLIGHT TEST – Ecco uno dei video di cui parla l’autore del commento: in questo caso si tratta di un flight test di un Boeing 787 Dreamliner, dove sono presenti gli stessi serbatoi neri alle spalle dell’addetto, che spiega espressamente come quei serbatoi vengano spostati di volta in volta per cambiare il baricentro del velivolo. Anche i cavi rossi sono identici a quelli della foto, e nel video viene spiegato che servono a trasmettere i dati(per saperne di più clicca qui).

———————————————————————————————————————————————-

Gregg Prescott, un editore di In5d.com ha ricevuto un messaggio privato intrigante da qualcuno su Facebook:

“Ciao Gregg, seguo il vostro sito in5d tutti i giorni e sono contento che ci siano persone di buone intenzioni come te che sono a conoscenza di cose globali di cui io sono a conoscenza da quando ero una bambina.

Mi sono imbattuta in alcune foto da una fonte attendibile della parte interna degli aerei che vengono utilizzati per le scie chimiche e ho pensato che se le avessi passate a voi, sarebbe stato un contributo per la diffusione di una maggiore consapevolezza sul tuo sito web.

Fatemi sapere se questo è ok con voi. Grazie.”

Gregg ha visto le immagini e ha subito voluto sapere chi era la fonte e se poteva descrivere queste foto. Gli è stato detto:

  “Purtroppo le mie fonti non vogliono essere conosciute e preferiscono rimanere anonime … Sono sicura che hanno le loro buone ragioni e devo rispettare i loro desideri….”

Queste sono le foto scioccanti che Gregg ha ricevuto:

12527680_10208736219793697_1232663528_n

12596463_10208736219353686_619612010_n

Una spiegazione tecnica di che cosa servono quei contenitori all’interno della carlinga di un aereo la trovate, qui e tradotta qui.

12767321_10208736219513690_1950703701_n

12767384_10208736220033703_1353921435_n

12769386_10208801567547350_1892205412_n

12781955_10208801567667353_2114168395_n

12781958_10208801483425247_635700986_n

12782011_10208801482625227_489418507_n

12782011_10208801569107389_738668653_n

12782018_10208801482785231_2059162846_n

12782109_10208801623788756_1027096537_n

12782140_10208801566787331_2138360981_n

12782165_10208801565907309_702862931_n

12782295_10208801482865233_91047432_n

12782371_10208801568307369_1045968601_n

12782392_10208801566067313_1030146116_n

12784377_10208801565787306_525135880_n

12784428_10208801623228742_81067444_n (1)

12784507_10208736219593692_342635293_n

12784573_10208801566867333_590766821_n

12784736_10208801568747380_87906643_n

12784766_10208736219433688_1360324614_n

12784808_10208736219713695_1895412851_n

12788126_10208801484665278_906354461_n

12788149_10208801568547375_1054103307_n

12788155_10208801568067363_75460432_n

12788181_10208801567107339_215570511_n

12788234_10208801567027337_369104742_n

12788256_10208801483345245_1637431115_n

12788276_10208801565667303_438561256_n

12804019_10208801565427297_115086524_n

12804290_10208801567467348_58555208_n

12804360_10208801568227367_829525523_n

12804374_10208801623628752_215556962_n

12804454_10208801568827382_860529456_n

12804567_10208801568147365_459484683_n

12822051_10208801482705229_352044174_n

12822190_10208801567907359_1786589443_n

12822236_10208801567187341_77712802_n

12825418_10208801623428747_1812722017_n

12825582_10208801567747355_32272744_n

Fonte: qui

Fonte: http://ununiverso.altervista.org/

 

Precedente L'ECONOMIA USA NON SI E' RIPRESA E NON SI RIPRENDERA' Successivo Per come stanno realmente le cose l’Italia dovrebbe bombardare le milizie (filo-francesi) in Libya e non l’ISIS: l’epilogo dell’attacco agli interessi petroliferi italiani. Sarà la fine dell’Italia?